Novità DAB+

Il settore radiofonico spegnerà le FM alla fine del 2024 conformemente al piano originale

Le emittenti radiofoniche svizzere hanno deciso di abbandonare la diffusione FM il 31 dicembre 2024. Rivenendo alla data di spegnimento originale, i consumatori avranno più tempo per far fronte al cambiamento di tecnologia.

Leggi tutto...

Le OUC saranno spente al più tardi entro la fine del 2024

In Svizzera i programmi radiofonici saranno captabili via OUC solo sino alla fine del 2024. Bernard Maissen, vicedirettore dell'UFCOM, lo spiega in occasione della giornata SwissRadioDay a Zurigo, basandosi sull'accordo stipulato all'interno del settore radiofonico e sulle disposizioni di legge.

Leggi tutto...

Trasmettitori FM: disattivati entro 2022/2023

Il settore radiofonico si è accordato sul passaggio dalla FM alla diffusione digitale via DAB+ negli anni 2022/2023. I membri delle associazioni radiofoniche e della SSR hanno approvato la procedura. Di conseguenza, la SSR disattiverà i suoi trasmettitori FM in agosto 2022 e le radio private al più tardi entro gennaio 2023.

Leggi tutto...

Con lo spegnimento dei trasmettitori FM, spariranno anche i rapporti sul traffico via FM.

L'avresti saputo? Dopo lo spegnimento dei trasmettitori FM (SSR già nell'agosto 2022, le radio private nel gennaio 2023), anche le notizie sul traffico (TA) non si riceveranno più via FM, ma solo via DAB+. Quindi è arrivato il momento di sostituire la tua vecchia radio FM nella tua auto con un set DAB+. In questo modo non ti perderai nessun rapporto sugli ingorghi in futuro!

> Varianti d'installazione

Il settore radiofonico è d’accordo di abbandonare FM 2022/2023

La netta maggioranza opta per la radio digitale

Berna, 21 dicembre 2020 – L’industria radiofonica ha accettato di realizzare il passaggio dalla radio FM alla trasmissione digitale via DAB+ nel 2022 e nel 2023. I membri dell’Associazione delle radio pri- vate svizzere (VSP), dell’Union Romande des Radios Régionales (RRR), dell’Unione delle radio locali senza scopo di lucro (Unikom) e della SSR hanno accettato la procedura in tutte le regioni del Paese. Di conseguenza, la SSR spegnerà i suoi trasmettitori FM nell’agosto 2022, le stazioni radio private al più tardi nel gennaio 2023.

Leggi tutto...

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.